top of page
  • Immagine del redattoreTernana Women

Di Criscio fissa l’obiettivo

Ferelle “Vittorie con Genoa e Bolognae Natale in vetta solitaria”


Un decennio ininterrotto in A con Calcio Femminile Bardolino Verona, AGSM Verona Cal- cio Femminile, A.C.F. Brescia Femminile, A.S. Roma Femminile e S.S. Napoli Femminile. Poi una esperienza semestrale in Norvegia con Aval- dsnes Idrettslag (gennaio-giugno 2021), una sta- gione in B (2021-22) con Pink Sport Time Bari e l’approdo a Terni (luglio 2022) dopo la acquisi- zione del titolo sportivo del club pugliese da parte di Stefano Bandecchi, ex proprietario di Ternana Calcio e attuale patron di Ternana Wo- men. Inoltre la Uefa Women’s Champions Lea- gue tra Verona (14 gare e 2 reti) e Brescia (4 partite) e la militanza con le Nazionali azzurre Under 17, Under 19 e Under 20. Infine 25 partite tra marzo 2013 (contro l’Inghilterra) e luglio 2017 (contro la Svezia) nella nazionale femminile allora allenata da Antonio Cabrini.

Questo il prestigioso curriculum di Federica Di Criscio, difensore centrale rossoverde, originaria di Lanciano, 30 anni compiuti a metà maggio. “Dedizione, passione e umiltà - spiega il capitano di Ternana Women - sono parti integranti del mio credo. Pertanto giocare in B non significa e non potrebbe mai significare dare di meno, anzi cerco sempre di offrire il meglio di me stessa, mettendo la mia esperienza a disposizione delle compagne più giovani. Finora sono soddisfatta sia a livello personale sia per l’eccellente rendimento complessivo della squadra, fotografato in maniera eloquente dai numeri. In questi mesi agisco spesso come braccetto sinistro del pac-chetto arretrato e quindi adotto la massima at tenzione poiché non gioco sul mio piede preferito, ma sono agevolata dal feeling instauratosi con le colleghe di reparto. In ogni caso sono, come tutte le mie compagne, sempre e comunque a totale disposizione del nostro allenatore. Il doppio successo ottenuto contro formazioni o- stiche come A.S. Hellas Verona Women e S.S. Brescia femminile - ha aggiunto Di Criscio - ci aiuta a preparare al meglio le prossime insidiose sfide contro Genoa Women e Bologna Women. Ovviamente vogliamo ottenere il massimo per approdare alla sosta natalizia in vetta alla classifica, se possibile sopravanzando squadroni come F.C. Cesena Femminile e S.S. 2015 Lazio Women".

61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


logoternana_edited.png
bottom of page