top of page
  • Immagine del redattoreTernana Women

La Ternana Women si riprende la vetta




Ternana Women torna al successo dopo il passo falso di Noceto contro il Parma, superando con pieno merito la coriacea opposizione di A.S. Verona Women. Un gol per tempo per le Ferelle, attente, concentrate e a tratti dominanti, malgrado le molteplici assenze legate a squalifiche e infortuni. Dopo la autorete di Sofia Meneghini al settimo minuto della prima frazione, scaturita da un colpo di testa di Simone Florin Wagner, arriva il raddoppio di Flavia Lombardo al dodicesimo minuto della ripresa. La ammirevole tenacia con la quale Sara Tui Gonzalez Rodriguez resta in campo fino a tre minuti dal termine, stringendo i denti per oltre un quarto d'ora dopo aver subìto un duro colpo alla caviglia, fotografa in maniera eloquente i grandi meriti di un gruppo valido sul piano tecnico e straordinario per coesione e forza morale. E così alla fine insieme ai tre punti arrivano gli applausi scroscianti dei tifosi presenti al "San Girolamo-Moreno Gubbiotti" di Narni. Applausi che celebrano l'aggancio a Lazio e Cesena in vetta alla classifica, con ventuno punti frutto di sette vittorie e di una sola sconfitta, seguita dal pronto riscatto odierno.


Il tabellino


TERNANA WOMEN (3-4-1-2)

Katia Ghioc; Federica Di Criscio, Marika Massimino, Francesca Quazzico; Camilla Labate, Sara Tui Gonzalez Rodriguez (41’ s.t. Giulia Fusar Poli), Florin Simone Wagner, Chiara Vigliucci; Flavia Lombardo; Maddalena Porcarelli, Giada Tarantino (44’ s.t. Marta Maffei).

A disp: Enrica Sacco, Sabrina Tasselli, Rachele Bartolocci, Eleonora Pacioni, Greta Labianca, Ylenia Busecchini.

All: Fabio Melillo

A.S. HELLAS VERONA WOMEN (4-3-3)

Annie Margot Shore; Laura Capucci, Sofia Meneghini, Michela Ledri, Jenny Requirez (29’ s.t. Giulia Bursi); Federica Anghileri (29’ s.t. Silvia Zanni), Rachele Peretti, Irene Lotti; Giulia Bison (29’ s.t. Stefania Dalla Giacoma), Alessia Rognoni, Rossella Sardu.

A disp: Chiara Valzolghern, Kristin Carrer, Elisa Mariani, Giulia Mancuso, Kiamou Christianna, Sara Corsi.

All: Matteo Pachera

ARBITRO: Riccardo Bernardini di Ciampino

ASSISTENTI: Gianluca Stella – Lorenzo Guiducci

RETI: 7′ p.t. (AUT) Sofia Meneghini, 12’ s.t. Flavia Lombardo

AMMONIZIONI: Sara Tui Gonzalez Rodriguez (T), Marika Massimino (T), Jenny Requirez (V), Chiara Vigliucci (T), Alessia Rognoni (V).

CORNER 6-3

RECUPERO: 1’p.t. - 5′ s.t.

NOTE: Osservato un minuto di silenzio in memoria di Giulia Cecchettin

di Luca Giovannetti

48 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Комментарии


logoternana_edited.png
bottom of page